lunedì , 15 ottobre 2018
Breaking News
Home » Editoriali » Il giorno dopo Torino-Inter: una sconfitta pesante ma da cui ricavare fiducia

Il giorno dopo Torino-Inter: una sconfitta pesante ma da cui ricavare fiducia

Il giorno dopo la sconfitta patita contro il Torino non si spegne l’amarezza per il risultato negativo che è andato ben oltre quanto i nerazzurri hanno dimostrato sul campo, fornendo in casa dei granata una delle migliori prestazioni stagionali ma non portando a casa punti.

Gli uomini di Spalletti sono dunque passati dalla possibilità di andare da soli al terzo posto ,superando la Roma sconfitta sabato in casa con la Fiorentina, ad essere fuori dalla zona Champions League dopo il successo della Lazio ad Udine. Tuttavia i segnali positivi che può raccogliere mister Spalletti sono davvero tanti perché a livello di gioco la squadra ha confermato e forse addirittura incrementato i progressi mostrati nelle ultime settimane sotto il profilo della gestione della partita, della fluidità offensiva, e anche nel numero di occasioni pericolose create. Anche l’ingresso di Karamoh e Rafinha nel secondo tempo ha dato un contributo importante confermando che  questi due giocatori possono rappresentare un vero valore aggiunto, con il giovane francese che potrebbe davvero essere il 12º uomo perfetto per essere decisivo in particolare a partita in corso scardinare le difese avversarie quando la stanchezza ella prima parte di gara si fa sentire. Non entra nello specifico la partita di ieri soltanto una grande prestazione del portiere granata Salvatore Sirigu unita anche ad una buona dose di sfortuna hanno in vendita i nerazzurri di ottenere un risultato più soddisfacente.

Ora diventa fondamentale la partita non sbagliare la difficile trasferta di Bergamo di sabato prossimo per poi poter approfittare appieno del derby di Roma in cui una o entrambe le squadre lasceranno punti sul terreno dell’Olimpico. Nella partita contro i nerazzurri guidati da Gasperini mancherà per squalifica Brozovic e dunque si dovranno trovare soluzioni diverse sperando che non mutino gli equilibri di squadra che la truppa di Spalletti sembra aver trovato nelle ultime settimane.

Check Also

Milan – Inter, il giorno dopo il Derby di Milano

Cosa resta dopo la stracittadina di ieri sera? Una sensazione di aver gettato ancora una …

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.