lunedì , 15 ottobre 2018
Breaking News
Home » Calciomercato » Cancelo convince, il riscatto è una necessità
Joao Cancelo
Foto: Activa foto

Cancelo convince, il riscatto è una necessità

Dalle pagine di Tuttosport di oggi arrivano segnali abbastanza allarmanti sulle concrete possibilità di riscattare João Cancelo. Se quanto riportato dal quotidiano torinese risultasse attendibile sarebbe un errore gravissimo da parte della dirigenza, perché il terzino portoghese si sta rivelando sempre più decisivo col passare delle giornate che non procedere al riscatto di uno dei migliori elementi della rosa sarebbe un pessimo segnale da parte di Suning in merito ai progetti a lunga scadenza della società nerazzurra. I soldi del riscatto di Kondogbia che il Valencia vuole riscattare infatti andrebbero messi a bilancio in un esercizio diverso mentre la clausola di riscatto di Cancelo scadrebbe entro la finestra di giugno che vede già l’Inter dover rientrare di 40 milioni. Dunque sarebbe davvero complicato poter adempiere al riscatto a meno di una cessione eccellente di Mauro Icardi o di non riallacciare i rapporti con il Siviglia o qualche altra pretendente di Marcelo Brozovic. È vero che ci sono dei vincoli da rispettare ma questi non sono cambiati nel corso della stagione e se a giugno si è accettato un contratto di questo tipo bisognava sapere di dover trovare qualche escamotage per poter rendere possibile un’eventuale riscatto.

Ecco che dunque la speranza di tutti è che possa essere possibile la conferma di Cancelo anche per la prossima stagione per non dover rinunciare ad un elemento chiave che in questa stagione si sta dimostrando estremamente utile ed ha dalla sua anche il fattore anagrafico che lo rende un acquisto estremamente interessante anche in prospettiva di un progetto pluriennale della società e non riscattarlo diventerebbe al contrario un errore piuttosto grave.

Check Also

Foto: Twitter

L’agente di Martinez conferma: ” al 99% fatta con l’Inter”.

“Lautaro Martinez all’Inter? E’ fatta al 99%”: parola di Rolando Zarate, agente dell’attaccante argentino. Il …

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.